Aix en Provence la vecchia capitale della Provenza – #in10scatti

Come raccontato nel nostro articolo introduttivo, che potete leggere qua, la prima tappa del nostro viaggio estivo in provenza è stata la cittadina di Aix en Provence.

La città di Aix en Provence è stata per secoli la capitale della Provenza; una città ricca e signorile, una città amata da molti uno su tutti il pittore Cezanne nella quale passò diverso tempo a dipingere. Oggigiorno Aix en Provence è una città in continuo movimento e  cambiamento, animata dai giovani universitari che riempiono le strade sia di giorno che di notte (un po’ meno nel periodo estivo).

La cittadina di Aix (in provenzale acqua) è un ottimo punto di partenza per visitare la Provenza e proprio per quello l’abbiamo scelta come nostra prima tappa. Nonostante la città abbia molti alberghi e diverse sistemazioni (anche di diverse cifre) noi abbiamo deciso di utilizzare i campeggi francesi prendendo come base d’appoggio in Aix en Provence il campeggio Chantecler, un’ottima scelta con ottimo rapporto qualità prezzo.

Vista la fama di Aix en Provence abbiamo pensato che le nostre parole siano superflue per questo torniamo a presentarvi la città, secondo il nostro punto di vista, facendolo con le fotografie …

Ovviamente #in10scatti ….

Piazza
Piazza LA ROTONDE con la sua immensa fontana …
Cezanne
L’itinerario cittadino di Cezanne
Boulangerie
Boulangerie Jacob’s , ottimo pane nella cittadina francese
Calissons
Calissons – Dolce tipico di Aix en Provence
Lavanda
Fiori di lavanda, profumi cittadini
Saponi
Sapori di provenza nei molti negozi di saponi
Stranestatue
Strane statue sui balconi cittadini !!!
Sculture cittadine
Sculture contemporanee nelle piazze luogo di gioco dei bambini
Venditori
Mercatini artigianali di prodotti tipici nel corso principale
Vicoli
Rilassanti vicoli cittadini …

Vi è piaciuta la nostra Aix en Provence #in10scatti ??? Allora perché non date un’occhiata qua anche alle altre città sempre #in10scatti ….

Precedente Stranezze del mondo - Cosa si scopre viaggiando Successivo Karosta Hotel Prison – Trascorrere una notte di prigionia in Lettonia