Cucinare con le erbe è possibile ??? Un’esperienza didattica presso GenuiNUS

Qualche venerdì fa noi di Bikeandtravelling abbiamo partecipato come inviati per il blog di Trippando, con il quale collaboriamo, ad un evento in #valledaosta organizzato da AT comunicazione con le varie realtà locali valdostane. Tra le varie attività svolte abbiamo potuto prendere parte ad un esperienza presso l’azienda agricola GenuiNus.

Cucinare con le erbe è possibile ??? Certo che si ed a spiegarcelo e renderci partecipi della sua attività è stata Elisache da circa 15 anni ha deciso di dedicarsi completamente all’agricoltura. Dall’animo solare le si legge subito in faccia che ha una grande passione per il territorio nel quale è nata e cresciuta e crede fermamente che la sua scelta di vita possa influenzare in qualche modo la gestione del contesto rurale in cui vive.

Ha deciso così, grazie all’aiuto del marito, di aprire GenuiNUS un’azienda agricola ad indirizzo orto-frutticolo, estesa su una superficie di 3 ettari dove vengono coltivati principalmente piccoli frutti (lamponi, more ribes rosso/bianco/nero, uva spina rossa e bianca) per la produzione di confetture, succhi di frutta, salse per carni e formaggi e per dolci, aceti alla frutta e sciroppi. La frutta viene venduta fresca a famiglie, gruppi di acquisto solidale, pasticcerie, negozi e ristoranti. Sono presenti inoltre piante di noci, con le quali viene prodotto l’olio, le erbe aromatiche per il confezionamento di sacchetti profuma  biancheria o da utilizzare in cucina per insaporire i piatti, e orti destinati alla produzione di verdure. L’azienda è dotata di un proprio laboratorio di trasformazione, dove vengono organizzati corsi per riconoscere ed apprezzare le erbe spontanee e per preparare fantastici piatti, dall’antipasto al dolce. Ma il laboratorio comprende anche una seconda fase: infatti le erbe prima si cucinano e poi… si mangiano !!!

Ecco qua sotto il video della nostra giornata all’azienda agricola GenuiNUS …..

Precedente 6° Tappa #roadtosarajevo – Da Bosanski Petrovac a Jajce pedalando nelle terre di Tito Successivo 7° Tappa #roadtosarajevo – Da Jajce a Busovaca avvicinandoci alla meta