SUP – Uno sport tutto da scoprire

Avete mai sentito parlare di SUP ?? Siate sinceri… io no, ed è stata una gradita sorpresa!

Il SUP (Stand Up Paddle) è uno sport acquatico, nato presumibilmente alle Hawaii, diventato famoso successivamente soprattutto negli USA ed ora sbarcato anche in Europa.

Si tratta di un mix tra il classico surf e la canoa, dove si utilizza una lunga tavola, simile appunto a quella del surf ma di dimensioni maggiori, e una pagaia per gli spostamenti, il tutto mantenendo una posizione eretta.

Non è assolutamente uno sport difficile da apprendere, a patto di farlo con la giusta attrezzatura e in presenza di condizioni di acqua piatta e vento leggero, anche se vi posso assicurare che all’inizio la concentrazione cade tutta sul cercare di mantenere l’equilibrio senza finire in acqua ad ogni piccolo movimento. Dopo pochi minuti di “conoscenza” degli strumenti a disposizione si riesce già tranquillamente a spostarsi senza troppi problemi.

11392871_373854146150078_2953058232382005898_n

Noi abbiamo avuto la fortuna di provarlo grazie a Nautica Urban durante il nostro Blog Tour #atsansalvadorhotel all’insegna dello #sport a Bellaria-Igea Marina

Sarà stata la mia innata passione per il mare ? Sarà stato il clima ? Sarà stata la buona compagnia ? Non lo so, fatto sta che le due ore a nostra disposizione sono letteralmente volate senza accorgersene.

Anche se all’apparenza sembra uno sport semplice e senza troppe pretese, se affrontato nel modo corretto, risulta un toccasana per il fisico, uno sport completo che mette in movimento tutto il corpo. Braccia, addominali, glutei e gambe, vengono messi a dura prova dai movimenti combinati di pagaiate e ricerca dell’equilibrio.  E se tutto questo non basta e si finisce in acqua ?! Nessun problema, una piccola spinta e ci si rimette facilmente in posizione dopo un tuffo rinfrescante ed una sana risata.

Il SUP è per questo uno sport indicato a tutti, grandi e piccoli, da chi desidera praticarlo in modo professionistico a chi semplicemente vuole passare qualche ora di attività fisica… in ogni caso il divertimento è assicurato.11351370_373854162816743_7329858072071532811_n

E se alla fine vi sentite distrutti, o semplicemente non siete tra i migliori sportivi in circolazione, un piccolo consiglio: la tavola per il SUP può diventare utilissima e molto comoda anche come lettino galleggiante per prendere il sole o fare quattro chiacchiere prima del ritorno a riva… poi non dite che noi non ve lo abbiamo detto! 😉

Precedente IgeaMarina – Tre giorni fra attività sportive, scoperte territoriali e nuove amicizie Successivo Verona – #in10scatti passeggiando nella città dell'amore